pubblicato lunedì 28 settembre 2009
Absolute [YOUNG] Poetry 2009 Cantieri Internazionali di Poesia & Udinetraduce Monfalcone-Udine 5-10 Ottobre 2009 Direzione artistica: (...)
pubblicato lunedì 28 settembre 2009
GINO PAOLI (Italia) Quest’anno a chiudere il festival ascolteremo la musica di Gino Paoli, uno dei più grandi interpreti e compositori della (...)
pubblicato lunedì 28 settembre 2009
LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA (Italia) Le luci della centrale elettrica è il nome cha ha dato al proprio progetto musicale il cantautore (...)
 

Absolute [YOUNG] Poetry - EURIG SALISBURY

Teatro Comunale di Monfalcone, 8 ottobre, 20.45

Articolo postato giovedì 24 settembre 2009

EURIG SALISBURY
(Galles)

La poesia gallese negli ultimi decenni sta conoscendo una crescente fioritura di autori di talento. Tra questi si annida il giovane Eurig Salisbury, che porta avanti con coraggio un lavoro di recupero del cynghanedd, arte poetica secolare basata su un complesso modello di allitterazioni, rime e consonanze. La sua poesia indaga in particolare la condizione della gente che vive il Galles di oggi, una terra che sta attraversando anni di mutazioni della propria identità, storia e cultura.

Eurig Salisbury è nato a Cardiff per poi trasferirsi con la sua famiglia nel villaggio di Llangynog, vicino Carmarthen, in Galles. Ha cominciato ad apprendere, a soli tredici anni e da autodidatta, l’arte complessa e antica del cynghanedd. Ha vinto premi in molti Eisteddfods (festival culturali gallesi). Il suo primo volume di versi, Llyfr Glas Eurig (Il libro blu di Eurig), è stato edito nel 2008. E’ stato inoltre uno dei giovani poeti gallesi a cui è stata dedicata una trasmissione dal programma ‘Saith Bardd’ (Sette Soeti). E’ ricercatore presso il Centre for Advanced Welsh and Celtic Studies a Aberystwyth, dove si sta occupando dell’opera di un celebre poeta gallese del secolo XV, Guto’r Glyn.



Questa notizia può essere condivisa su Facebook e gli altri Social Network con un semplice click!

Vi invitiamo, inoltre, a far parte del gruppo dedicato al Festival su Facebook.

Commenta questo articolo


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)