Absolute Poetry 2.0
Collective Multimedia e-Zine

Coordinamento: Luigi Nacci & Lello Voce

Redatta da:

Luca Baldoni, Valerio Cuccaroni, Vincenzo Frungillo, Enzo Mansueto, Francesca Matteoni, Renata Morresi, Gianmaria Nerli, Fabio Orecchini, Alessandro Raveggi, Lidia Riviello, Federico Scaramuccia, Marco Simonelli, Sparajurij, Francesco Terzago, Italo Testa, Maria Valente.

pubblicato martedì 19 novembre 2013
Blare Out presenta: Andata e Ritorno Festival Invernale di Musica digitale e Poesia orale Galleria A plus A Centro Espositivo Sloveno (...)
pubblicato domenica 14 luglio 2013
Siamo a maggio. È primavera, la stagione del risveglio. Un perfetto scrittore progressista del XXI secolo lancia le sue sfide. La prima è che la (...)
pubblicato domenica 14 luglio 2013
Io Boris l’ho conosciuto di sfuggita, giusto il tempo di un caffè, ad una Lucca Comics & Games di qualche anno fa. Non che non lo conoscessi (...)
 
Home page > e-Zine > ArtPool - E’ online il numero 4

ArtPool - E’ online il numero 4

Rivista interculturale di arti visive, performative e letterarie

Articolo postato lunedì 17 settembre 2007

E’ online il n. 4 di Artpool alla pagina www.art-pool.it.

Questo numero, strutturato in nuove voci, è eccezionalmente dedicato al festival Cartasia 07, biennale d’arte e festival dell’industria cartaria.

Il viaggio ancestrale dell’uomo e del mito evocato dall’effimera zattera di cartone del fotografo e decoratore francese Pierre Pitrou. Il work in progress dei russi Alexey & Natalia Petrov, materiali e forme diverse per celebrare l’incontro tra culture e la ricchezza del loro apporto alla coscienza individuale a collettiva. La poesia e la forza espressiva di Nicoletta Boris, artista eclettica che nella propria opera racchiude la magia dell’incontro tra i quattro elementi, principio che ha accompagnato la storia dell’uomo attraversando continenti, epoche e sistemi di pensiero. E ancora l’emozione pura delle creazioni di Hiroaki Asahara, nella forma di un bozzolo di farfalla che si schiude per librarsi nell’aria in tutta la sua leggerezza ed eleganza. O il soffio di vento che attraversa, animandola, la creazione di Emanuela Camacci, l’ "albero eolico" espressione della madre terra. Tutto questo è Cartasia ’07, festival internazionale della carta, allla sua quarta edizione, che si svolge a Lucca dal 1 al 30 settembre e che quest’anno ha come tema centrale l’intercultura. Per la sezione profili dunque due artisti che hanno fatto della carta l’oggetto della propria ricerca, seppure in modi molto diversi: Patricia Müller, che nel proprio studio si dedica alla creazione di carta fatta a mano e di rilegatura artistica di libri, e Richard Sweeney, sperimentatore delle molteplici possibilità tecniche offerte dal materiale e della terza dimensione. Il focus di questo numero è naturalmente dedicato alla bellissima cornice di questo festival, la città di Lucca.

****************************************

The ancestral travel of mankind and myth evoked by the ephemeral paperboard raft of the French photographer and decorator Pierre Pitrou. The work in progress of the Russian Alexey & Natalia Petrov, forms and materials to celebrate the encounter of cultures and the richness of their contribution to the individual and collective conscience. The poetry and communicative strength of Nicoletta Boris, eclectic artist who gathers in her work the magic linked to the meeting of the four elements, ancient principle that accompanied the whole history of mankind through continents, ages and systems of thought. And on with the pure emotion of Hiroaki Asahara’s creations, this time in the form of a butterfly cocoon that unlocks to hover in the air in all its lightness and elegance. Or the wind blow that crosses and animates the creation of Emanuela Camacci, the "Aeolian tree" that symbolises the mother earth. All this is Cartasia ’07, international paper festival, being held in Lucca from 1 to 30 september, with interculture as central them of this fourth edition. In the section Profiles two artists that made of paper the core of their artistic research, although under different points of view: Patricia Müller, who creates in her studio hand made paper and artistic library binding, and Richard Sweeney, who dedicates himself to the experimentation of the multiple opportunities offered by the material and by the third dimension. The focus of this issue if dedicated to the beautiful frame if this festival: the city of Lucca, in Tuscany.

Commenta questo articolo


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)