Absolute Poetry 2.0
Collective Multimedia e-Zine

Coordinamento: Luigi Nacci & Lello Voce

Redatta da:

Luca Baldoni, Valerio Cuccaroni, Vincenzo Frungillo, Enzo Mansueto, Francesca Matteoni, Renata Morresi, Gianmaria Nerli, Fabio Orecchini, Alessandro Raveggi, Lidia Riviello, Federico Scaramuccia, Marco Simonelli, Sparajurij, Francesco Terzago, Italo Testa, Maria Valente.

pubblicato martedì 19 novembre 2013
Blare Out presenta: Andata e Ritorno Festival Invernale di Musica digitale e Poesia orale Galleria A plus A Centro Espositivo Sloveno (...)
pubblicato domenica 14 luglio 2013
Siamo a maggio. È primavera, la stagione del risveglio. Un perfetto scrittore progressista del XXI secolo lancia le sue sfide. La prima è che la (...)
pubblicato domenica 14 luglio 2013
Io Boris l’ho conosciuto di sfuggita, giusto il tempo di un caffè, ad una Lucca Comics & Games di qualche anno fa. Non che non lo conoscessi (...)
 

ICI

Tito Touchy: giornaista e poeta.

Articolo postato giovedì 17 aprile 2008
da Erminia Passannanti

Perchè l’Italia non è nazione esatta:

È nazione approssimativa tardiva

Conservatrice inesplicabile.

Perchè l’Italia è una nazione instabile

Volubile cialtrona

Opportunista.

Per 4 soldi

Il popolo ha dato via il culo:

S’è roso il fegato

Ha venduto la faccia.

Vero: nemmeno io

Pagherò più la strana tassa.

Era all’anno di 400 euro.

10 commenti a questo articolo

ICI
2008-04-17 22:49:35|

non capisco perchè le persone che stanno intervenendo non si firmino: già paura della censura?


ICI
2008-04-17 21:04:07|di erminia

la poesia sostiene che il popolo ha perso la faccia per una manciata di euro, e chi come tito touchy vive all’estero lo sa che la faccia il popolo italiano l’ha persa, fuori dalla porta di casa sua dentro cui tutto è follemente legittimo, perfino l’inculata politica, se conveniente, in quanto, dalla vittoria in poi, là dove vive Tito non si fa altro che o sbigottire o ridere della stupidaggine della stranezza degli italiani che hanno rivotato per la terza volta il controverso candidato. ma ambasciator non porta pena.


ICI
2008-04-17 20:58:56|di erminia

ah beh, ma che significa la sinistra. io ho solo da cittadina commentato una poesia di tito touchy sulla promessa fatta dal candidato della Casa delle libertà di eliminare l’ICI e dall’uso di tale promessa di sgravio fiscale come esca, appunto per adescare i votanti.

uso che ha portato al candidato dei frutti e ai votanti non ancora per certa l’abolizione dell’ICI. pensa che silurata se non dovesse essere eliminata. intanto, pare che il nuovo premier (che poi è sempre lo stesso vecchio) abbia rinunciato alla cordata per salvare Alitalia e che abbia all’indomani della vittoria deciso di tenersi i soldi e cederla alla Francia ai quattro soldi (scandalosa offerta, disse) che la Francia aveva inizialmente offerto.

se tu l’hai votato, sospetto tu sia stato adescato.

nessuno autorizza a pensare che chi scrive sia di destra o di sinistra - questa tua è pura illazione.

dal contenuto del mio commento non poteva mai emergere una cosa del genere.


ICI
2008-04-17 20:58:02|

L’Italia è una nazione solo per la massoneria...


http://michelefabbri.splinder.com

ICI
2008-04-17 15:47:27|

rissoso? avversari? esponente? sei fuori strada. io odio la pretesa della sinistra di essere depositaria della verità rivelata. La spocchiosità di chi ritiene che chi la pensa in modo diverso dal proprio sia stupido e ingenuo mi rivolta.
solo questo intendevo.
p.s.
non ho bisogno di avversari per sentirmi vivo... la concordia mi fa sentire vivo, non lo scontro.
Best wishes


ICI
2008-04-17 15:07:16|di erminia

ICI, tassa madre di tutte le vittorie del Popolo della Libertà. Ed Alitalia, cordata italiana promessa capitanata dal Piersilvio (altrettanto promesso come sposo da consegnarsi a tutte le giovani laureate disoccupate d’Italia), già da questi riconsegnata ai Francesi stamattina, come siluro del dopo-elezioni, dopo averne fruttato i temi e le speranze in campagna elettorale! Ciatrone di un popolo voltabandiera, solo questo posso dire. E tu, rissoso esponente di quel popolo delle libertà , rispetta gli avversari che è solo perchè ci sono avversari, che ti puoi dire "vivo". sennò che razza di nome ti sei dato al tuo partito, di che libertà vai ciarlando, se mi intimi a stare zitta? se nin hai la decenza di ascoltare? echhè fossero solo le tue, le libertà???


ICI
2008-04-17 13:26:05|

[dimenticavo di dire dove]

LIBRERIA UTOPIA
VIA MOSCOVA 52 MILANO
0229003324
libreriautopia@tiscalinet.it

ATEI? ALTROCHE’!

Sabato 19 aprile h 18.30, prendendo spunto dall’infuocato libello di Arno Schmidt Ateo?: Altroché! (a cura di D. Borso e D. Pinto, Ipermedium ed.), conversazione con i filosofi Dario Borso ed Emanuele Ronchetti sulle ragioni dell’ateismo.


ICI
2008-04-17 11:35:54|

solito atteggiamento fazioso e spocchioso di certi esponenti della sinistra (trombata). Il popolo ha deciso e chi non è d’accordo sputa sentenze sull’Italia meschina e cialtrona.
Ma per favore, abbiate almeno la decenza di stare zitti


ATEI? ALTROCHE’!
2008-04-17 09:55:45|di aditus

ATEI? ALTROCHE’!

Sabato 19 aprile h 18.30, prendendo spunto dall’infuocato libello di Arno Schmidt Ateo?: Altroché! (a cura di D. Borso e D. Pinto, Ipermedium ed.), conversazione con i filosofi Dario Borso ed Emanuele Ronchetti sulle ragioni dell’ateismo.


ICI
2008-04-17 08:17:00|di erminia

Sembra sia questo più che tutto il resto (a me) la ragione di tale stravittoria. Sempre così: la Standa vince, la raccolta punti, il Grande Fretello, il ’prendi tre e paghi due’, il buono sconto, e tutte le piccole esche quotidiane, ivi compresa la promessa dell’abolizione dell’Ici. Solita tecnica e concorrenza sleale a un avversario che crede nel senso delle tasse, che chiede ai professionisti e agli imprenditori di lavorare alla luce del sole, pagando allo Stato il dovuto. Ma nel regno imminente della Cuccagna, chissà dove i Comuni andranno a prendere i soldi per gestire la cosa pubblica.


Commenta questo articolo


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)