Absolute Poetry 2.0
Collective Multimedia e-Zine

Coordinamento: Luigi Nacci & Lello Voce

Redatta da:

Luca Baldoni, Valerio Cuccaroni, Vincenzo Frungillo, Enzo Mansueto, Francesca Matteoni, Renata Morresi, Gianmaria Nerli, Fabio Orecchini, Alessandro Raveggi, Lidia Riviello, Federico Scaramuccia, Marco Simonelli, Sparajurij, Francesco Terzago, Italo Testa, Maria Valente.

pubblicato martedì 19 novembre 2013
Blare Out presenta: Andata e Ritorno Festival Invernale di Musica digitale e Poesia orale Galleria A plus A Centro Espositivo Sloveno (...)
pubblicato domenica 14 luglio 2013
Siamo a maggio. È primavera, la stagione del risveglio. Un perfetto scrittore progressista del XXI secolo lancia le sue sfide. La prima è che la (...)
pubblicato domenica 14 luglio 2013
Io Boris l’ho conosciuto di sfuggita, giusto il tempo di un caffè, ad una Lucca Comics & Games di qualche anno fa. Non che non lo conoscessi (...)
 
Home page > e-Zine > Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile

Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile

(all’interno del Festival di poesia declAmata "Poesia InVita")

Articolo postato sabato 29 marzo 2008
da Luigi Nacci


Giovedì 3 aprile
Monte San Giusto (Macerata)
Teatro Durastante
Ore 21.15

Poetry slam

EmCee: Lello Voce

Partecipano:

Rodolfo Bersaglia
Barbara Coacci
Lara Lucaccioni
Luigi Nacci
Natalia Paci
Adriano Padua
Silvia Salvagnini
Alessandro Seri
Luigi Socci
Sparajurij Lab
Sara Ventroni



Premio: 300 €

***
Il programma del festival (sotto la direzione artistica di Sergio Carlacchiani): qui.

**

Lo stesso giorno a Macerata, nel pomeriggio, un altro evento: qua.

*

(il disegno in alto è di Ugo Pierri)

16 commenti a questo articolo

Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile
2008-04-10 19:33:46|di luigi

no, alfonso, il nano di cui parlava christian è il titolo di una mia vecchissima poesia, non ha niente a che fare con il nanetto a cui tu ti riferisci (che ho incontrato sul Cammino di Santiago, l’anno scorso)...
ciao!


Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile
2008-04-10 17:47:02|

Solo uno, due anni fa, al Sottovento di Pavia. Stasera vado alla Scighera. Ho un’altra curiosità: il nano di cui si parlava poco sopra (o poco sotto) è lo stesso che compare nella foto dell’antologia di liberiversi?
alfonso


Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile
2008-04-10 00:23:14|

ps

mi son dimenticato di firmare il commento precedente

luigi n.


Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile
2008-04-08 22:32:14|

caro alfonso,

allo slam in questione, come per la maggior parte degli slam italiani, si accede per invito dell’emcee e/o dell’organizzazione ospitante. all’estero invece la situazione è ben diversa (ci sono veri e propri campionati, vedi u.s.a e germania in primis).

tu ne hai mai visto uno?luigi (nacci)


Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile
2008-04-07 18:57:41|

Complimenti a Nacci!
E’ stato uno slam intenso e di altissimo livello e un onore per me aver partecipato.

Lara Lucaccioni


Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile
2008-04-07 00:28:32|

si dice il peccatore, o’ giakomo, e non il peccato :-)
luì


Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile
2008-04-05 17:07:21|

che siam curiosi


Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile
2008-04-05 17:06:36|di giacomo

e bravo luigi, ma dicci, ovvia, dicci cosa hai letto, orsù...


Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile
2008-04-05 10:15:18|di luiginacci

eh sì, viddivinnivincetti! bello slam, bel teatro, le Marche bellissime, di più non si può (e poi il godimento maximo di battere socci in casa e sparajurij pipistruzzari :-))


Poetry slam a Monte San Giusto (Macerata), il 3 aprile
2008-04-04 14:32:52|

Curiosità: allo slam si accede(va) per invito o per iscrizione?
grazie, ciao
alfonso petrosino


Commenti precedenti:
1 | 2

Commenta questo articolo


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)