Poesia
 
 
Home page > Poesia

stridenti nello splendore

Articolo postato sabato 7 gennaio 2006
da Christian Sinicco
"ecco i lacci e le parti/minori/in un’ora di lavoro solare", questo afferma Massimo Sannelli in Santa Cecilia e l’angelo (Edizioni Atelier, 2005), suo ultimo lavoro (per una biografia completa). Probabilmente rilegare tra i versi di Sannelli l’interpretazione testuale, significa chiarire ciò che vorrebbe essere evocato dall’opera passo dopo passo, attentamente scrutando le astrazioni e le accumulazioni adagiate su un tessuto improvvisamente informale, spiazzante nel voler significare come se (...)
27 commenti

di Tiziano Fratus

Articolo postato sabato 7 gennaio 2006
da Christian Sinicco
Mi è stato chiesto di “spigare” una manciata di poesie dalla mia produzione recentemente raccolta nel volume il molosso e lo faccio con piacere. La mia poesia nasce dallo sfregamento progressivo con il mondo del teatro e delle arti contemporanee. A differenza di molti miei coetanei, la mia è una auto-formazione sentimentale ed esistenziale caotica e, come tutto ciò che mi riguarda, tanto improvvisa quanto poderosa. Una valanga. Una valanga che non è passata attraverso lenti e sudati studi (...)
2 commenti

Testi di A. Petrelli

Articolo postato mercoledì 4 gennaio 2006
da Adriano Padua
Angelo Petrelli è nato a Roma nel 1984 e vive ad Arnesano (LE). Ha pubblicato il libro di versi “Elegie” (BESA ed. 2004). Cura il blog L’alter ego ed è redattore dell’omonima rivista. Studia Filosofia presso l’Università di Lecce e si occupa di critica letteraria. Collabora alla pagina culturale del quotidiano “Il Paese Nuovo”. I testi qui allegati sono tratti dalla silloge inedita MOLOKH (...)
7 commenti

Una poesia di Gabriele Pepe

Articolo postato lunedì 2 gennaio 2006
da Gabriele Pepe
RISTAURAZIONE Da ciceruacchio a soralella in gola ancor mi squillano bocconi a gloria di un misticismo quieto svaporato al fuoco integralista culinario vitto della ristaurazione pia sinagoghe alla càbala giudìa minareti all’esangue vaccinara basiliche ar sughetto de pajata ricette della morte che s’affretta sulla grassa repubblica porchetta
1 commenti
Articolo postato venerdì 30 dicembre 2005
da Marianna Marrucci
Sarà in libreria a gennaio il libro d’esordio di Silvia Cassioli, El gran Magnùn de la Finanza (illustrato da Paolo Parisi, Manni editori): trenta canti in sestine di endecasillabi che raccontano le vicende comico-grottesche di un’umanità dominata dalla logica lukrativa e ridotta in schiavitù. Protagonista un Ispèktor errante (un magnate della finanza che si fa chiamare ispettore) il quale, dopo aver superato una serie di ostacoli prodotti dalla massa di servi, braccianti e lavoratori a tempo che (...)
1 commenti
Articoli precedenti:
... | < 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 |> |...