Poesia
 
 
Home page > Poesia

Omaggio ad Alda Merini

Articolo postato sabato 8 ottobre 2005
da Manila Benedetto
Il testo e la mia interpretazione di una poesia scritta una notte d’estate, in attesa che la Bestia che mi porto dentro mi lasciasse addormentare. * * * Voglio il tuo manicomio e la tua fame, voglio le tue parole e le usanze strane, strisciata e strappata su un libro d’esistenza, dammi tu la foglia che mangia questa storia. Dammi questo vaso di Pandora puttana, dammi un ricciolo del tuo capo, mia madama. Ho un coltello appeso all’orecchio, e quando mi volto mi taglia il collo. (...)
5 commenti

con un inedito di Antonio Porta

Articolo postato domenica 2 ottobre 2005
da Lello Voce
Rosemary Liedl Porta, che ci segue con affetto e ci incoraggia, ci ha fatto un regalo davvero prezioso: il testo inedito di una traduzione che Antonio Porta fece di alcuni versi del poeta giapponese Basho, stimolato dall’arrivo di un libro di Haroldo de Campos, probabilmente Yugen, (cuaderno japonès), che il poeta brasiliano gli aveva inviato. Come mi riferisce Rosemary, il testo fu poi consegnato ad Haroldo, a mano, in Brasile, da una comune conoscente dei due poeti «So per certo che (...)
19 commenti

[ 2005 ]

Articolo postato sabato 1 ottobre 2005
da Marco Giovenale
Sul balconcino del caseggiato popolare (mussoliniano di regime) una bicicletta a riposo o alle intemperie del cielo ritornante, losco, quasi buon blasfemo o solo. La storia è un cartoccio un cingolato in gola. La religione è militare, nel rancore delle stoppie ultime aureole di racconto [ Marina Pizzi ]
4 commenti
Articolo postato martedì 27 settembre 2005
Canti da Ring Del maestro Francesco Forlani Perché Il giornalista chiede se I poeti scrivono solo quando sono tristi L’avevamo appreso nei manuali o forse solo Sentito dire Che i poeti le parole e il canto Come un atto di dolore -immagino- Soffrendo s’aprono un varco Masticano il cuore della musa L’avevamo capito cosi’ e cosi’ era allora Il dolore del piccolo Giacomo Appoggiato a visione rupestre Di una piccola città di provincia Che se non vi fosse nato il poeta ai più (...)
24 commenti

da "Frammenti d’ombre e penombre"

Articolo postato lunedì 26 settembre 2005
Era mia intenzione lanciare un messaggio sonoro, ma il file mp3 è troppo grande per essere accettato dal server. In sostituzione invio una versione grafica.
0 commenti
Articoli precedenti:
... | < 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 |>