Poesia
 
 
Home page > Poesia

dialogo con il nostro tempo

Articolo postato giovedì 22 settembre 2005
da Christian Sinicco
Lorenzo Carlucci ha pubblicato su antologia (If music be the food of Love, play on, Libri Scheiwiller / Playon, 2003) testi tratti dalla raccolta NewArk Concrete: dialoghi, insulti, porte, soliloqui, metodi, “il senso del nostro tempo” da affrontare teatralmente, da sentire attraverso l’aprirsi-chiudersi di una serie di obiettivi fotografici, selezionate, diverse lenti di un poeta. Si ringrazia l’autore per la gentile concessione dei (...)
9 commenti

di orizzonti e improvise luci

Articolo postato lunedì 19 settembre 2005
da Christian Sinicco
Massimo Gezzi è nato nel 1976 a Sant’Elpidio a Mare (AP). Si è laureato in Lettere Moderne con una tesi su Bartolo Cattafi e, a Gubbio, per questo suo lavoro, ha ricevuto il Premio Internazionale Montale 2002. Nella sua prima raccolta, Il mare a destra (Edizioni Atelier, 2004), riopera la mimesi del quotidiano, "sfugge dalla presa" della realtà e orienta la composizione grazie a concetti che riemergono “nella mente” e che, repentinamente, legano il loro "corso a uno stupore", insinuano con (...)
17 commenti

sound poem

Articolo postato domenica 11 settembre 2005
Un sound poem per saggiare lo spazio acustico.
14 commenti

L’infomale come esperienza della possibilità

Articolo postato domenica 11 settembre 2005
da Christian Sinicco
Jacopo Ricciardi ha pubblicato le raccolte Intermezzo IV (Campanotto, 1998), Ataraxia (Manni, 2000), Poesie della non morte (Libri Scheiwiller - Playon, 2003); il suo modo di procedere in poesia è “vasto quanto un luogo poiché lì è qui ma quando/ ci si avvicina al luogo qui e lì già accade tra la/ parola e l’universo che si toccano”. Si ringrazia l’autore per l’inedito "Vita del (...)
13 commenti

Una voce nuova si affaccia alla poesia italiana

Articolo postato venerdì 9 settembre 2005
da Lello Voce
Propongo qui di seguito alcune poesie di Adriano Padua, autore ancora giovanissimo e sinora praticamente sconosciuto ai più, che mi sembrano davvero belle. Immagini efficaci e una tenuta del ritmo davvero rilevante mi hanno fatto pensare, sin dalla prima lettura, che mi trovavo di fronte ad un autore il cui lavoro andava assolutamente incoraggiato e seguito con attenzione. Mi piacerebbe conoscere il parere di tutti voi. Spero che questa possa essere anche l’occasione per vivacizzare i (...)
14 commenti
Articoli precedenti:
... | < 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 |>