Absolute Poetry 2.0
Collective Multimedia e-Zine

Coordinamento: Luigi Nacci & Lello Voce

Redatta da:

Luca Baldoni, Valerio Cuccaroni, Vincenzo Frungillo, Enzo Mansueto, Francesca Matteoni, Renata Morresi, Gianmaria Nerli, Fabio Orecchini, Alessandro Raveggi, Lidia Riviello, Federico Scaramuccia, Marco Simonelli, Sparajurij, Francesco Terzago, Italo Testa, Maria Valente.

pubblicato martedì 19 novembre 2013
Blare Out presenta: Andata e Ritorno Festival Invernale di Musica digitale e Poesia orale Galleria A plus A Centro Espositivo Sloveno (...)
pubblicato domenica 14 luglio 2013
Siamo a maggio. È primavera, la stagione del risveglio. Un perfetto scrittore progressista del XXI secolo lancia le sue sfide. La prima è che la (...)
pubblicato domenica 14 luglio 2013
Io Boris l’ho conosciuto di sfuggita, giusto il tempo di un caffè, ad una Lucca Comics & Games di qualche anno fa. Non che non lo conoscessi (...)
 
Home page > e-Zine > Una poesia inedita di Marina Pizzi

Una poesia inedita di Marina Pizzi

[ 2005 ]

Articolo postato sabato 1 ottobre 2005
da Marco Giovenale

Sul balconcino del caseggiato popolare

(mussoliniano di regime)

una bicicletta a riposo o alle intemperie

del cielo ritornante,

losco, quasi buon blasfemo o solo.

La storia è un cartoccio

un cingolato in gola.

La religione è militare,

nel rancore delle stoppie

ultime aureole di racconto





[ Marina Pizzi ]

4 commenti a questo articolo

> Una poesia inedita di Marina Pizzi
2005-10-03 22:04:49|di Lorenzo

uè anonimo, datti una calmata! speravo questo blog potesse servire anche ad imparare qualcosa (e qualcosa di più di quello che si può imparare da google, magari). chiedo perdono.

Lorenzo


> Una poesia inedita di Marina Pizzi
2005-10-03 21:17:30|

Marina Pizzi è nata a Roma, dove vive, il 5-5-55. Ha pubblicato i libri di versi Il giornale dell’esule (Crocetti 1986), Gli angioli patrioti (ivi 1988), Acquerugiole (ivi 1990), Darsene il respiro (Fondazione Corrente 1993), La devozione di stare (Anterem 1994), Le arsure (LietoColle 2004), l’e-book La passione della fine (a cura di Emilio Piccolo nella collezione “Ekesy” 2004), l’e-book Intimità delle lontananze (a cura di Nanni Cagnone, PDF Press, 2004, anche nella collezione “Ekesy” a cura di Emilio Piccolo, 2004, anche in “Nuovo Rinascimento” a cura di Danilo Romei, 2004), l’e-book Dissesti per il tramonto (in “Nuovo Rinascimento” a cura di Danilo Romei, 2004, anche in “La Frusta” a cura di Alfio Squillaci, 2004) e le plaquette L’impresario reo (Tam Tam 1985) e Un cartone per la notte (edizione fuori commercio a cura di Fabrizio Mugnaini, 1998); Le giostre del delta (foglio fuori commercio a cura di Elio Grasso nella collezione “Sagittario” 2004). Ha vinto due premi di poesia. Suoi versi sono presenti in riviste, antologie e in alcuni siti web di poesia e letteratura. Si sono interessati al suo lavoro, tra gli altri, Pier Vincenzo Mengaldo, Luca Canali, Giuliano Gramigna. Fa parte del comitato di redazione della rivista "Poesia".

Questo e’un servizio per chi non sa usare google ma fa domande


> Una poesia inedita di Marina Pizzi
2005-10-03 20:21:04|di Lorenzo

chi è Marina Pizzi?


> Una poesia inedita di Marina Pizzi
2005-10-02 11:06:19|di Lello Voce

Epperò, mica male!

Lello


Commenta questo articolo


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)