Absolute Poetry 2.0
Collective Multimedia e-Zine

Coordinamento: Luigi Nacci & Lello Voce

Redatta da:

Luca Baldoni, Valerio Cuccaroni, Vincenzo Frungillo, Enzo Mansueto, Francesca Matteoni, Renata Morresi, Gianmaria Nerli, Fabio Orecchini, Alessandro Raveggi, Lidia Riviello, Federico Scaramuccia, Marco Simonelli, Sparajurij, Francesco Terzago, Italo Testa, Maria Valente.

pubblicato martedì 19 novembre 2013
Blare Out presenta: Andata e Ritorno Festival Invernale di Musica digitale e Poesia orale Galleria A plus A Centro Espositivo Sloveno (...)
pubblicato domenica 14 luglio 2013
Siamo a maggio. È primavera, la stagione del risveglio. Un perfetto scrittore progressista del XXI secolo lancia le sue sfide. La prima è che la (...)
pubblicato domenica 14 luglio 2013
Io Boris l’ho conosciuto di sfuggita, giusto il tempo di un caffè, ad una Lucca Comics & Games di qualche anno fa. Non che non lo conoscessi (...)
 
Home page > e-Zine > 12. Un peluche a labbra mobili...

12. Un peluche a labbra mobili...

Tratto da "Farfalle da combattimento"

Articolo postato martedì 26 luglio 2005
da Lello Voce

Vivi vivi e si fa presto a dire / vivi per sopravvivere o sottoesistere
si fa presto a dire non morire / stringi i denti e la coscienza fingere
per fingere conviene finire / conviene convenire della sconfitta
leccarsi le ferite e la fitta / al cuore restituire le armi e disdire

poi staccare la luce agli occhi / sbullonare gli omeri e i due ginocchi
slegare i muscoli e lo stomàco / svitare via le dita e spedirgli un Traco
alle Potenze Ultrici completo / di messaggio e istruzioni per ricostruire
un corpo che possa sì frinire / parlare muoversi senza più divieto

con la speranza di un corretto / assemblaggio di un profilo netto
senza difetti senza sbavature / di plastica sottile lì alle giunture
snodabile e componibile abile / a più mansioni e ristrutturabile

un viso plasticato e lavabile / due mani prensili due occhi immobili
e sereni che ti sorrida quando / di notte pensi al vulnerabile tremando
un gadget un segno instabile / da stringere un peluche a labbra mobili....

Commenta questo articolo


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)